Info generali

  • In programma per i giorni di sabato 8 agosto, domenica 23 agosto e domenica 13 settembre

CAMMINANDO PER CONTRADE STORICHE

Tre appuntamenti per immergersi nelle bellezze di Zogno, trascorrendo una giornata all’aria aperta tra il verde dei prati e dei boschi,  un percorso ad anello  alla scoperta di aspetti naturalistici e ambientali di indubbia bellezza, alla conoscenza dei tesori del territorio e della tradizione.

Il progetto «Zogno ad occhi aperti», promosso dal Comune di Zogno, vuol far conoscere in modo coeso le meraviglie del suo territorio.

ZOGNO DA SCOPRIRE: LE CONTRADE STORICHE

Le visite guidate sul territorio di Zognese nel progetto Zogno a Occhi Aperti promosso dal Comune di Zogno assessorato al Turismo riguardano una passeggiata alla riscoperta di alcune contrade antiche.

L’altro versante orografico del fiume è la meta della nuova proposta di quest’estate: un percorso ad anello che porta alla scoperta di aspetti naturalistici e ambientali di indubbia bellezza, con l’inconfondibile sinclinale/anticlinale con forma a W e panoramiche su Zogno e frazioni, oltre all’aspetto antropologico e storico per la presenza di contrade antiche, testimonianze di come gli insediamenti umani coincidevano con determinate caratteristiche del territorio.

Si cammina per contrade storiche con partenza  presso la Chiesa Parrocchiale di Zogno, arrivo a Sant’Antonio Abbandonato, pranzo al sacco e ritorno.

In programma per i giorni di  sabato 8 agosto, domenica 23 agosto e domenica 13 settembre

Partenza dalla Chiesa Parrocchiale di Zogno lungo il sentiero CAI 505B Percorso escursionistico ad anello con approccio morbido. Si sviluppa in parte nel bosco e presenta una media esposizione solare. Presentazione degli aspetti naturalistici, ambientali e antropologici con visite alle antiche contrade, soste panoramiche.
Pranzo al sacco e ritorno dal sentiero CAI 505A

Ritrovo  e partenza dalla Chiesa Parrochhiale di Zogno alle ore 9,30 . Ritorno con arrivo previsto verso le ore 16.30 .

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria (mail:elena@emozioniorobie.it – SMS Whatsapp 3485423481) entro il venerdì antecedente. Posti limitati. www.visitbrembo.it

Presentarsi muniti di mascherina per il rispetto del protocollo anti-covid. Necessario gel/liquido disinfettante ad uso personale
Consigli: Si raccomanda abbigliamento sportivo, scarpe da trekking o scarponcini.  Il parcheggio gratuito consigliato è situato in via Campelmè (dietro cimitero).
L’iscrizione è considerata dichiarazione di idoneità fisica, liberando così l’organizzazione da ogni responsabilità civile e penale, per quanto potesse accadere ai partecipanti prima, durante e dopo lo svolgersi dell’iniziativa.

Per info: www.zognoturismo.it

visite guidate 20202