Info generali

  • 20 dicembre 2016
  • Comune di Zogno ringrazia Cms spa per la condivisione di questo progetto che, nel rispetto delle esigenze aziendali, può comunque rappresentare una opportunità per alcuni ex dipendenti Mvb.

Lo scorso mese di giugno Scm spa, capogruppo della Cms spa, ha acquistato una parte dell’area occupata dalla ex Mvb spa. Questa operazione porta con se risvolti positivi per il futuro sviluppo economico e sociale del comune di Zogno e di tutta la Valle Brembana, grazie anche alle prospettive di sviluppo occupazionale dell’azienda. Per tale motivo, comune di Zogno e direzione Cms spa, parte attiva del progetto, hanno definito un accordo con il quale per gli ex dipendenti mvb verrà riservato un percorso specifico di valutazione del curriculum formativo, grazie al quale individuare quei profili che, pur privi di una competenza specifica, potrebbero rientrare nelle esigenze occupazionali manifestate dalla Cms spa.

Il lavoratore in precedenza occupato presso mvb, ed interessato a sottoporre il proprio curriculum professionale, dovrà rivolgersi al comune di Zogno (entro il 20 dicembre, presso l’ufficio segnalato appositamente) dove verrà consegnata una password di accesso ad un portale istituito da Cms spa. Nel portale, i dati inseriti relativi alle proprie esperienze lavorative determineranno un punteggio sulla base di alcuni parametri oggettivi individuati dall’ufficio personale di Cms spa. I punteggi più alti verranno presi in considerazione per una eventuale valutazione di assunzione lavorativa.

Comune di Zogno ringrazia Cms spa per la condivisione di questo progetto che, nel rispetto delle esigenze aziendali, può comunque rappresentare una opportunità per alcuni ex dipendenti Mvb.

Possono accedere al link solo i lavoratori della ex-MVB

  • Prima di compilare il formulario on-line si deve essere in possesso di relativa password ritirata presso gli uffici comunali
  • alla fine della compilazione viene richiesta la password per poter immetere i dati nel sistema
  • in caso di necessità contattatre l'ufficio servizi sociali