Info generali

23 Dicembre alle ore 20.30
presso ex-MVB - via P.Polli, 2 - Zogno
Il 23 dicembre il concerto della Premiata Banda musicale di Zogno all’interno dell'ex sito produttivo di MVB ora di proprietà di CMS spa.Sarà aperto a tutta la cittadinanza.

La musica per il Natale entra in azienda. E più precisamente all’interno dell'ex-fabbrica di tessuto MVB di Zogno ora di proprietà del gruppo SCM capogruppo di  CMS Industries. La nota azienda leader a livello internazionale, specializzata nella produzione di centri di lavoro multi assi a controllo numerico, termoformatrici e sistemi di taglio a getto d’acqua, in occasione del concerto della Premiata Banda musicale di Zogno, aprirà le porte dell'immobile appena acquisito dello storica fabbrica di Zogno dove hanno lavorato per molti anni tanti zognesi.

Il Concerto di Natale si terrà venerdì 23 dicembre, alle ore 20.30, con accesso solo pedonale e in percorso obbligato dal cancello di via Paolo Polli n.2 . Il concerto sarà aperto a tutta la cittadinanza. Al termine seguirà un piccolo rinfresco.

“L’iniziativa in continuità con quella dello scorso anno presso la sede di CMS, quest'anno  rappresenta il ripercorrere la storia del passato manufatturiero di Zogno abbinato al futuro prossimo di rinascita dello storico immobile ex-MVB,   un' evento importante   tra la vasta e variegata offerta di eventi promossi  e patrocinati dal Comune di Zogno nel periodo delle festività natalizie – afferma il Vicesindaco delegato alle Attività Produttive,  Turismo e Commercio, Giampaolo Pesenti-. Abbiamo deciso  di promuovere questo concerto per confermare, rafforzare e ringraziare per il profondo e proficuo rapporto di collaborazione che ormai da anni esiste tra l’ente pubblico Comune e quella che a tutti gli effetti è la più grande realtà produttiva del capoluogo brembano. Con questa iniziativa – a nome di tutta l’Amministrazione comunale e delle associazioni del nostro territorio – vogliamo, inoltre, affermare l’assoluta vicinanza agli imprenditori e alle maestranze della CMS Industries, ma anche a tutte le attività produttive e alle loro maestranze che ogni giorno lavorano a  Zogno, persone che  con il loro lavoro danno un futuro alla nostra comunita', certi che questo potrà rappresentare un momento di condivisione speciale ed importante con tutta la popolazione di Zogno”.